StratoSpera 4 sarà lanciato il 26 maggio 2012

Il contatore Geiger HADARP 3.0

Il contatore Geiger HADARP 3.0

Siamo lieti di annunciare che il 26 maggio 2012 tenteremo di lanciare il quarto pallone del progetto StratoSpera, denominato StratoSpera 4, mantanendo un’altra opportunità per il 2 giugno. Il lancio avverrà come nelle missioni precedenti dal KSC – Kianti Stratosphere Center. Per chi non seguisse il mondo dei palloni gonfiati ricordiamo che si tratta della zona di Greve in Chianti (FI).

Come di consueto il payload includerà una serie di sensori e attrezzature. I componenti di bordo e le molte ore di lavoro richieste per realizzarli sono stati donati dagli sponsor e dai volenterosi membri del Team StratoSpera:

  • la scheda elettronica principale BSM-2 donata da Develer srl grazie al lavoro di Francesco Sacchi e dei suoi collaboratori e colleghi
  • la fotocamera digitale e il firmware modificato, nonchè l’infrastruttura software per la previsione delle traiettorie di volo ci arrivano da Francesco Bonomi
  • il contatore Geiger HADARP realizzato da Matteo Negri con il contributo di Davide Andreani, che su StratoSpera 4 volerà nella nuova versione HADARP 3.0

La novità del payload di StratoSpera 4 è però un esperimento curato da Marco Zambianchi di cui per il momento vi sveliamo solo il nome in codice: Polifemo. Continuate a seguirci per saperne di più su Polifemo e il nuovo lancio.

Licenza

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 4 maggio 2012

    […] scopo principale di StratoSpera 4, che lanceremo il 26 maggio 2012, sarà sperimentare una nuova configurazione di volo. Invece che a un solo pallone aerostatico come […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *